rvsfirenze

Alfabeto degli animali 23-06-2017: Francesca Mugnai presenta il libro: "Gli interventi assistiti con gli animali nell'area pediarica"

Alfabeto degli animali 23-06-2017: Francesca Mugnai presenta il libro: "Gli interventi assistiti con gli animali nell'area pediarica"

In questo numero dell'Alfabeto degli animali, la giornalista de La Nazione Patrizia Lucignani e il conduttore Sergio Ammannati ospitano in studio Francesca Mugnai, presidente dell'associazione Antropozoa, che si occupa principalmente di pet therapy. Francesca e' anche autrice di un libro: "Gli interventi assisti con gli animali nell'area pediatrica" (ed. FrancoAngeli).  "Negli ultimi anni in Italia è aumentato in modo esponenziale l'interesse nei confronti degli animali che collaborano in ambito sanitario e assistenziale. Un'attenzione che coinvolge i professionisti del settore, gli accademici, l'opinione pubblica e i media. In particolare suscita curiosita' il rapporto tra animale e bambino nel contesto ospedaliero, un legame che alimenta emozioni e per questo viene utilizzato sempre piu' a livello di promozione e di comunicazione. Gli Interventi assistiti con gli animali (IAA), maggiormente sviluppati in altri Paesi europei e oltre Oceano, in Italia sono stati solo recentemente regolamentati. Esistono pero' esperienze attive e proficue in luoghi eterogenei che stanno scrivendo la storia di questa materia nel nostro Paese. Questo volume per la prima volta intende analizzare, anche grazie ad alcuni casi clinici, gli Interventi assistiti con gli animali in ambito pediatrico, mostrandone le potenzialità ed evidenziando come questo particolare percorso di cura debba essere inquadrato in una complessità che vede coinvolti più attori"

A tu per tu con Giovanni Benini: container per il Burkina Faso; lotta alla desertificazione

A tu per tu con Giovanni Benini: container per il Burkina Faso; lotta alla desertificazione

In questo numero di "A tu per tu" parliamo con Giovanni Benini, uno dei responsabili di Reach Italia, associazione che si occupa principalmente di fornire sostegno a distanza ai bambini, principalmente africani. Negli studi di Rvs e' giunto un comunicato di Reach Italia, che commentiamo e approfondiamo con Giovanni Benini: "Le attivita' di recupero delle terre, e la scuola di formazione e officina meccanica, due servizi importanti di cooperazione allo sviluppo che Reach Italia promuove, hanno regolarmente bisogno di pezzi di ricambio e/o di materiale nuovo per continuare la propria attivita'. Per questo motivo anche quest'anno stiamo organizzando un container per il Burkina Faso. La partenza e' anticipata, ed e' programmata per fine settembre. Abbiamo bisogno di fare arrivare tutto a destinazione entro dicembre 2017". Materiale richiesto: biciclette, vestiti, scarpe, materiale da sport (palloni ad esempio), materiale scolastico, computer usati, materassi, lenzuola, coperte, ecc. In questa intervista a Giovanni Benini abbiamo parlato anche di lotta alla desertificazione, un fenomeno che "implica il degrado del suolo che si riflette sull'ecosistema e sulle condizioni di vita umana mettendo a rischio la sicurezza alimentare". Secondo l'Onu e' indispensabile un cambiamento delle nostre pratiche di uso del suolo attraverso l'agricoltura sostenibile e l'adattamento ai cambiamenti climatici. Secondo gli studiosi nel 2020, a causa della desertificazione, circa 60 milioni di persone migreranno dall'Africa subsahariana verso l'Africa settentrionale e l'Europa. Il 17 giugno si e' celebrata la Giornata mondiale per la lotta alla desertificazione, che ha l'obiettivo di porre in primo piano questo grave problema, per intensificare gli sforzi volti a contrastare gli effetti della siccita' e per promuovere l'attuazione della convenzione delle Nazioni Unite contro la desertificazione (Unccd)

A tu per tu con Francesca Marchese: centri estivi 2017 nella Chiesa avventista di Firenze

A tu per tu con Francesca Marchese: centri estivi 2017 nella Chiesa avventista di Firenze

In questo numero di "A tu per tu" abbiamo parlato con Francesca Marchese, una delle principali organizzatrici di un centro estivo dal nome "Gioco estate 2017", patrocinato da ADRA e dal Quartiere 5 del Comune di Firenze. Il centro estivo, rivolto ai bambini tra i 6 ed i 10 anni, si svolgera' presso i locali della Chiesa avventista di Firenze (via del Pergolino, 1) per l'intero mese di luglio e dal 28 agosto all'8 settembre. Al centro estivo i bambini svolgeranno attivita' psico-educative, laboratori artistici e manuali, attivita' motoria e musicale, lettura e scrittura creativa, attivita' teatrali e giochi di gruppo

Una musica puo' fare... n. 66: "Fede e dintorni"

Una musica puo' fare... n. 66: "Fede e dintorni"

Torna la serie "Una musica puo' fare", sempre a cura di Ismaele Di Maggio. In questa puntata parliamo di "Fede e dintorni". Ismaele ci propone altre canzoni che affrontano direttamente o indirettamente la dimensione spirituale dell'esperienza umana, con i suoi bisogni, i suoi slanci, le sue inquietudini. Le canzoni proposte sono le seguenti: • Oggi e' nato il redentore (Franco I & Franco IV) • Oh mio Signore (Matia Bazar) • C'e' tempo (Ivano Fossati) • Se tu sei cielo (Angelo Branduardi)

Diretta Vita e Salute: dilemma sulle patatine fritte; occhio ai succhi di frutta; succo di Breuss antitumore? E' una bufala

Diretta Vita e Salute: dilemma sulle patatine fritte; occhio ai succhi di frutta; succo di Breuss antitumore? E' una bufala

Roberto Vacca ed Ennio Battista, della rivista Vita e Salute, affrontano come di consueto tre articoli di giornale che abbiano come tematiche stili di vita o medicina. Il primo argomento e' tratto da un articolo apparso sul quotidiano Repubblica: "Il dilemma della patatina fritta. Sicuri che ci uccide? - Uno studio collega un consumo elevato a un maggior rischio di mortalità. Vero, ma quel che conta è che alle chips si associano cattive abitudini alimentari". Sempre da Repubblica: "Bambini, ecco perche' e' importante ridurre i succhi di frutta". Si legge nell'articolo: "Fino a un anno sono sconsigliati e non forniscono alcun apporto nutrizionale. E anche dopo è meglio ridurli. Queste le raccomandazioni dell'American Academy of Pediatrics, anche nel caso dei prodotti con contenuto al 100%". Infine, come di consueto, Roberto Vacca ed Ennio Battista si occupano di bufale nel campo della salute. La bufala del giorno e' questa: “Il metodo di Breuss, che consiste nell’assumere ogni giorno un succo di barbabietola e altri ortaggi, è un rimedio risolutivo contro i tumori”. Sicuramente le verdure sono antiossidanti e posso offrire benefici: sono ottimi strumenti di prevenzione, possono generare benefici se affiancati alle cure delle malattie oncologiche. Ma non si puo' affermare che terapie fondate su succhi a base di verdure aiutino a curare i tumori, non esiste alcuno studio scientifico che lo dimostri

In Italia record europeo di specie floreali ma boom del riscaldamento globale

In Italia record europeo di specie floreali ma boom del riscaldamento globale

In questa puntata di Sfogliando il giornale ci siamo occupati di ambiente, prendendo spunto da un articolo di Repubblica: "Record di fiori e di temperature: i due volti dell'ambiente italiano". "Pubblicato il 'Primo rapporto sul capitale naturale' - si legge nell'articolo- che disegna un Belpaese con luci e ombre: abbiamo meta' delle specie floreali di tutta Europa, ma un riscaldamento globale superiore a quello internazionale. Aumentano le aree protette e pero' continua la cementificazione". Ne parliamo con Gianfranco Bologna, direttore scientifico del WWF Italia

A Rimini contro il racket della prostituzione

A Rimini contro il racket della prostituzione

In questa puntata di Sfogliando il giornale abbiamo parlato con Adelina, voce nota di Rvs, che da anni si batte contro il racket della prostituzione nel nostro paese. Di Adelina si parla in un articolo che arriva da Rimini: "Adelina [...] combatte da tempo a favore dei diritti delle prostitute, brutalmente sfruttate e ridotte alla stregua di oggetti. Dopo aver rivolto numerosi appelli al Comune di Rimini, Adelina e' riuscita a parlare con il sindaco Gloria Lisi e ha ottenuto che la Commissione Consiliare si incontri il 26 Giugno per discutere sul tema della prostituzione. La donna e' favorevole al sanzionamento dei clienti del sesso a pagamento, ma non a quello delle prostitute stesse"

Animaliamoci 16-05-2017: con ENPA Firenze parliamo del progetto Oasi-Rifugio

Animaliamoci 16-05-2017: con ENPA Firenze parliamo del progetto Oasi-Rifugio

In questo numero di Animaliamoci, insieme ai conduttori Roberto Vacca e Sergio Ammannati, abbiamo ospitato Annamaria D'Agata, responsabile e coordinatrice volontari dell'associazione ENPA Firenze. Anna Maria ci ha parlato di un'iniziativa di cui abbiamo gia' trattato nelle precedenti trasmissioni: il progetto Oasi-Rifugio, che prevede un luogo di tutela per gli animali, sia abbandonati che maltrattati. I lavori sono quasi ultimati, stanno gia' arrivando i primi animali, e a settembre la struttura, che si trova in zona San Casciano Val di Pesa, verra' ufficialmente inaugurata. &nbsp

L’Altro Binario: "Giornata mondiale del rifugiato"

L’Altro Binario: "Giornata mondiale del rifugiato"

In compagnia dei conduttori Roberto Vacca e Claudio Coppini, in occasione della giornata mondiale del rifugiato hanno partecipato all'AltroBinario Alberto Negri, inviato del Sole 24 Ore e in diretta dall'Iraq  Michael-John Von Horsten, direttore di un ospedale situato all'interno della tendopoli nei pressi di Mosul, dove infuria in questi giorni una sanguinosa battaglia contro il Califfato. L'ospedale e' stato allestito ed e' gestito da Adventist Help e da ADRA (l'agenzia mondiale per lo sviluppo e il soccorso della chiesa avventista). Nel corso del programma abbiamo avuto  in collegamento telefonico Dag Pontvik, direttore di Adra Italia, con il quale abbiamo parlato del progetto ADRA a Castel Volturno e dell'esperienza particolare della chiesa avventista locale, costituita perlopiu' da uomini e donne di nazionalita' ghanese arrivati nel nostro Paese dopo grandi sofferenze

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 16 giugno 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 16 giugno 2017

Buongiorno con #EdicolaRVS è anche oggi ascoltabile in video sulla pagina Facebook di Radio Voce della Speranza - Firenze . In questa puntata in onda venerdi' 16 giugno vengono proposti almeno tre temi centrali sulla prima pagina del Corriere della Sera: Il dramma del grattacielo che ha preso fuoco a Londra, gli incresciosi fatti accaduti nel corso della discussione sullo Ius Soli in Senato, il possibile impeachment (messa in stato d'accusa) per il presidente Trump. Ne parliamo con lo psichiatra Giovanni Varrasi, il pastore avventista Vittorio Fantoni (presenti in studio) ed il politologo Paolo Naso (in collegamento telefonico). Molto interessante la riflessione sull'ultimo tema trattato che prende spunto da una riflessione di papa Bergoglio sugli adolescenti e il bullismo, grazie ai contributi di Varrasi e Fantoni. L'Edicola RVS e' un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca

HandicaPPati in Orbita: "L'isola sono io" - con Antonio Spica e Viola Mura

HandicaPPati in Orbita: "L'isola sono io" - con Antonio Spica e Viola Mura

In questa puntata di HandicaPPati in Orbita si parla de "L'isola sono io", un reality show nel quale quattro ragazze e quattro ragazzi con e senza disabilità per 10 giorni si mettono alla prova e si aiutano reciprocamente. Si scoprono, si sfidano, imparano a rispettarsi e a rispettare le abilità di ciascuno. Insieme ai conduttori Claudio Coppini e Mauro Sbrillo, ospite telefonico e' Antonio Spica, responsabile dell'associazione Access Emotion, che e' stato uno dei partecipanti a questo reality e ci ha raccontato la sue esperienze e le impressioni maturate da questa bella iniziativa. Il secondo ospite della trasmissione e' Viola Mura, responsabile dell'iniziativa "L'isola sono io": Viola ci ha illustrato questo progetto, dalle sue origini ai suoi sviluppi, mostrando come L'isola sono io abbia tra i suoi scopi quello di riuscire a far intraprendere attivita' che sia al disabile sia a colui che e' senza disabilita' possono sembrare irraggiungibili

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 15 giugno 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 15 giugno 2017

Buongiorno con #EdicolaRVS del 15 giugno ci propone due temi centrali sulle prime pagine dei giornali: la legge sullo Ius Soli, approdata finalmente in Senato per la discussione e votazione, e "I migranti e la minaccia nazista", articolo che segnala l'atteggiamento di certi governi europei nei confronti dei migranti (vedi Polonia Ungheria, Austria). Riguardo al primo tema, che riguarda più da vicino casa nostra, abbiamo parlato con Alberto Galimberti, giovane laureato di Scienze Politiche, autore qualche tempo fa di un libro piuttosto originale dal titolo: "Il metodo Renzi". Invece, approfittiamo della presenza telefonica del pastore della Chiesa valdese di Terni e Perugia, Pawel Gajewski (di origine polacca) per commentare l'articolo di Repubblica nel quale la premier polacca paragona l'ondata dei migranti alla minaccia nazista. Infine, Trump indagato per il "Russia gate" e il riaccendersi in Europa dell'antisemitismo sono due argomenti caldi, dei quali abbiamo discusso con Maurizio Caracciolo, direttore della casa editrice ADV, e Severino Saccardi, direttore della rivista Testimonianze.   L'Edicola RVS e' un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca

Una musica puo' fare... n. 65: "Fede e dintorni"

Una musica puo' fare... n. 65: "Fede e dintorni"

Torna la serie "Una musica puo' fare", in questa speciale edizione 2017, sempre a cura di Ismaele Di Maggio. In questa puntata parliamo di "Fede e dintorni". Ismaele ci propone altre canzoni che affrontano direttamente o indirettamente la dimensione spirituale dell'esperienza umana, con i suoi bisogni, i suoi slanci, le sue inquietudini. Le canzoni proposte sono le seguenti: • La mano del Signore (Little Tony) • La torre di Babele (Edoardo Bennato) • L'albero di Giuda (Massimo Bubola) • L'arca di Noe' (Sergio Endrigo)

Diretta Vita e Salute: dieta ed esercizio per curare il cancro; alcool moderato dannoso; 'bufala' del giorno: capelli rasati crescono piu' in fretta

Diretta Vita e Salute: dieta ed esercizio per curare il cancro; alcool moderato dannoso; 'bufala' del giorno: capelli rasati crescono piu' in fretta

Roberto Vacca ed Ennio Battista, della rivista Vita e Salute, affrontano come di consueto tre articoli di giornale che abbiano come tematiche stili di vita o medicina. Il primo argomento e' tratto dal quotidiano "The Guardian" e riporta una ricerca dal titolo "Un modo semplice per aumentare la probabilita' di sopravvivenza rispetto al cancro: la dieta e l'esercizio". Secondo tale studio, le conseguenze di uno stile di vita fatto di una dieta equilibrata e di un continuo esercizio fisico non riguardano solo l'ambito di prevenzione dal cancro, bensi' sono utili anche per coloro che si sono gia' ammalati di cancro, i quali hanno possibilita' di sopravvivenza decisamente superiore se adottano questi stili di vita. Un altro studio, sempre riportato dal "Guardian" del 6 giugno, sostiene che anche un uso moderato dell'alcool puo' danneggiare il cervello. Importante ricordare anche che il confine tra "bere moderato" e "abusare di alcool" e' talmente labile da rendere difficile dare delle regole; oltre a cio' con questa ricerca vengono ulteriormente smentite le voci che affibbiano ad un moderato consumo di alcool presunte qualita' salutari. Infine, come di consueto, Roberto Vacca ed Ennio Battista si occupano di bufale nel campo della salute. La bufala del giorno e' questa: i capelli rasati crescono piu' forti. Lo si sente dire spesso, ma si tratta di una leggenda popolare alimentata dal passaparola

Alfabeto degli animali 09-06-2017: "Movimento Animalista", con Michela Brambilla e Laura Cardinali

Alfabeto degli animali 09-06-2017: "Movimento Animalista", con Michela Brambilla e Laura Cardinali

In questo numero dell'Alfabeto degli animali, la giornalista de La Nazione Patrizia Lucignani e il conduttore Sergio Ammannati ospitano in studio Laura Cardinali, presidente della sezione di Firenze dell'associazione animalista Leidaa e coordinatrice per la Toscana del neonato Movimento Animalista, che concorrera' alle prossime elezioni politiche. A proposito del Movimento Animalista, in collegamento telefonico ci ha raggiunto anche la presidente e fondatrice di tale movimento, l'onorevole Michela Vittoria Brambilla

A tu per tu con Laura Ferraresi, Antonio Spica e Mauro Sbrillo: progetto "Marciapiede didattico"

A tu per tu con Laura Ferraresi, Antonio Spica e Mauro Sbrillo: progetto "Marciapiede didattico"

In questo numero di "A tu per tu" ci siamo collegati con la sede del Quartiere 5 di Firenze, dove l'inviato Claudio Coppini ci ha messo in contatto con diverse personalita' che lavorano ad una interessante iniziativa a cura dell'associazione ADRA e supportata da Radio Voce della Speranza: il "Marciapiede didattico", un progetto rivolto verso le scuole che spinge ragazzi ed insegnanti a provare a muoversi sul marciapiede stando seduti su una carrozzina. Questo significa poter davvero sperimentare per cinque minuti l'esperienza quotidiana di una persona disabile nel percorrere un qualsiasi marciapiede cittadino. Tutto cio' si inserisce all'interno di un programma piu' ampio, che ha la finalita' di sensibilizzare i ragazzi, aiutandoli ad entrare in contatto diretto con la vita quotidiana e le difficolta' di una persona disabile; per abbattere quei muri che in alcuni casi possono costringere le persone con handicap alla solitudine. Le voci intervistate: Laura Ferraresi, Antonio Spica, Mauro Sbrillo e Dag Pontvik

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 9 giugno 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 9 giugno 2017

Buongiorno con #EdicolaRVS del 9 giugno vi propone due articoli centrali sulla prima pagina del Corriere della Sera: il risultato delle elezioni il Gran Bretagna ed il caos sulla legge elettorale italiana. Ne parliamo con Vittorio Fantoni e Claudio Coppini (in diretta su Facebook), Roberto Vacca, lo psichiatra Giovanni Varrasi e in collegamento da Londra Daryl Gungadoo, ingegnere di Adventist World Radio. Approfittando della presenza in trasmissione dello psichiatra Varrasi abbiamo provato ad affrontare il tema del "buio della mente", prendendo in esame il drammatico fatto avvenuto a Castelfranco di Sopra, dove una bambina di 16 mesi ha perso la vita perche' dimenticata in auto dalla madre. La donna era andata a lavorare convinta di aver lasciato la bambina all'asilo e non sul seggiolino posteriore dell'auto

Prima visione: Wonder Woman

Prima visione: Wonder Woman

In questo numero di "Prima visione" Peter Ciaccio, dell'associazione protestante "Cinema Roberto Sbaffi", parla con Roberto Vacca del film Wonder Woman, regia di Patty Jenkins, con Gal Gadot, Robin Wright, Chris Pine, David Thewlis, Connie Nielsen, Elena Anaya, Lucy Davis, Ewen Bremner, Danny Huston, Saïd Taghmaoui, Eleanor Matsuura,Lisa Loven Kongsli, Doutzen Kroes, Florence Kasumba. Figlia della regina delle Amazzoni, Diana (Gal Gadot) attende di capire la sua vocazione, quando il pilota americano Steve Trevor (Chris Pine) precipita nelle acque che circondano la mistica isola di Themyscira. Il grande conflitto universale di cui parla l'uomo sembra proprio opera di Ares, il dio della Guerra, e Diana insiste per riaccompagnare Steve e porre fine alle sofferenze di sua mano. Li' fuori pero' imperversa la Prima Guerra Mondiale, e Diana scoprira' che tra le profezie e la realta' ci sono di mezzo gli esseri umani. (dal sito www.comingsoon.it).   &nbsp

Diretta Vita e Salute: disagio emotivo adolescenziale; salute futura nei primi 1000 giorni; bufala cipolla assorbi-batteri

Diretta Vita e Salute: disagio emotivo adolescenziale; salute futura nei primi 1000 giorni; bufala cipolla assorbi-batteri

Roberto Vacca ed Ennio Battista, della rivista Vita e Salute, affrontano come di consueto tre articoli di giornale che abbiano come tematiche stili di vita o medicina. Il primo argomento e' tratto dall'agenzia Ansa di Napoli: "Disagio emotivo per 80% adolescenti, autolesionismo per 15%". Si legge nell'articolo: "L'80% dei ragazzi ha vissuto un disagio psichico e il 15% si e' sottoposto ad atti di autolesionismo. Mentre esplode il caso "Blue Whale", il pericoloso rituale che ha lo scopo di condurre ragazzi fragili verso il suicidio, i risultati preliminari di un'indagine della Società Italiana di Pediatria, presentata in occasione del Congresso Nazionale in corso a Napoli, rilevano l'esistenza un disagio emotivo diffuso tra i giovanissimi accanto a una distanza dalle figure adulte di riferimento". Sempre dall'Ansa Napoli: "Nei primi mille giorni di vita si 'scrive' la salute futura. Mille giorni che iniziano già dal concepimento. Per un organismo che cresce come quello dei bambini, tra i micronutrienti importanti, vi sono ad esempio ferro e vitamina d. Il primo, per il quale nella delicata finestra di crescita dei mille giorni le richieste possono essere davvero elevate, e' essenziale per la crescita del cervello, che a due anni ha un peso pari all'80% di quello adulto e a 3 pari al 99%, e per quella dell'organismo in generale . La seconda e' invece importante per evitare debolezza muscolare, rischio di malattie autoimmuni e anche psichiatriche tra cui la schizofrenia". Infine, come di consueto, Roberto Vacca ed Ennio Battista si occupano di bufale nel campo della salute. La bufala del giorno e' questa: la cipolla assorbe i batteri. Secondo questa bufala, la cipolla tagliata funzionerebbe come una calamita che assorbe i batteri dell'ambiente, anche in una sola notte e anche se tenuta in frigo; mangiarla causerebbe infezioni dello stomaco e problemi digestivi. Niente di tutto cio' e' vero: la cipolla ha una forte azione antibatterica, ma la mette in azione nel momento in cui la mangiamo. Se la tagliamo e la lasciamo in frigo non succede nulla, dato che la cipolla non assorbe alcun batterio

In nome di Dio, clemente e misericordioso 15

In nome di Dio, clemente e misericordioso 15

In onda il 7 giugno 2017 su RVS-Firenze la quindicesima e ultima puntata (per questa stagione) della serie dal titolo "In nome di Dio, clemente e misericordioso". Si tratta di una serie di trasmissioni con cadenza quindicinale che cerca di portare all'attenzione dell'opinione pubblica l'esigenza di conoscere meglio la realta' della fede islamica, cosi' come e' vissuta concretamente da migliaia di persone nelle nostre citta', con semplicita' e devozione. Si inserisce nel tentativo promosso da tante associazioni e movimenti cristiani e laici di allentare le tensioni provocate dalla sensazione di "diversita'", spesso esasperata da terribili fatti criminali che colpiscono tutti, i musulmani innanzitutto, e che rischiano di far deragliare il processo di convivenza tra fedi e culture diverse nel nostro Paese. La trasmissione e' realizzata in collaborazione con i giovani della comunita' islamica di Firenze e si compone di tre "sezioni": "l'ABC dell'Islam", "facciamo chiarezza" e "uno sguardo ai giornali".  Nella prima parte parliamo del Ramadan con Hamdan Al-zeqri, giovane yemenita che vive in Italia ormai da 13 anni, mediatore culturale, insegnante di lingua araba e animatore dei giovani della comunità islamica fiorentina. A Hamdan Claudio Coppini chiede anche come la sua comunita' di fede vive il clima di paura sociale che circonda spesso il credente musulmano dopo i tragici attentati ad opera del Daesh. Per "Facciamo chiarezza" presentiamo una breve intervista a Paolo Naso, coordinatore del Consiglio per l'Islam italiano presso il Ministero dell'Interno, per un bilancio dei rapporti tra la societa' italiana e le comunita' islamiche nel nostro Paese. Infine Giovanni Sarubbi, direttore della rivista on line  ildialogo.org, ci propone alcuni considerazioni sui limiti di una certa retorica del dolore - a volte una vera e propria "pornografia" del dolore - nell'informazione dei media italiani. Questo programma, che ha un'evidente valenza di servizio pubblico, e' frutto di un convegno della serie "disabilita il pregiudizio" che si e' svolto a Firenze nell'ottobre del 2015, promosso da Radio Voce della Speranza con il contributo dell'otto per mille della Chiesa avventista e prende le mosse dalla constatazione di un deficit di formazione e informazione da parte del sistema radiotelevisivo pubblico, che ci auguriamo sia presto superato rendendo superflue queste trasmissioni offerte gratuitamente da un'emittente evangelica, nello spirito della famosa frase di Gesu' "tutte le cose che voi volete che gli uomini vi facciano, fatelo anche voi a loro, perche' questa e' la legge e i profeti" (Mt 7,12) Con questa trasmissione finisce la prima serie della rubrica, ma vi diamo appuntamento alla programmazione RVS nel prossimo autunno per la seconda stagione della rubrica

Pagina 1 di 18112345...102030...Ultima »