Interviste su temi attuali, notizie, radio, televisione. Tutto quanto fa notizia e spettacolo.

28- La Speranza Continua -Matteo e Naima una speranza che si realizza 9-8-17

"La speranza continua ogni oltre limite" è un programma sulle esperienze di vita di  coloro che hanno superato, e superano i propri limiti. In questa puntata con grande sorpresa Matteo Rizzo missionario laico ha portato nei nostri studi la piccola Naima e sua mamma Nita. Quasi in chiusura della puntata  ci ha  raggiunto  l'ammiraglio Paolo Russotto del Kiwanis di Augusta a cui abbiamo espresso i nostri ringraziamenti  per avere avuto un ruolo importante  nella raccolta fondi per permettere a Naima di andare in Spagna per essere operata e vivere la Speranza

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 10 agosto 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 10 agosto 2017

L'Edicola RVS di oggi si apre con un gravissimo fatto di mafia: quattro persone uccise in Puglia in un agguato, delle quali due colpite perche' probabilmente si trovavano casualmente nel luogo dove veniva compiuto un regolamento di conti. Ne parliamo con Salvatore Calleri, analista del fenomeno mafioso e presidente della Fondazione Antonino Caponnetto. Tra gli ospiti in studio insieme a Claudio Coppini e Roberto Vacca, la presidente della Fondazione Elisabetta e Mariachiara Casini, Doretta Boretti e lo psicologo e psicoterapeuta Giuseppe Tomai, con i quali affrontiamo due problematiche complesse. La prima relativa all'organizzazione del lavoro in Italia e la seconda a proposito dell'abuso dello smartphone: il problema del sexting e delle immagini che adolescenti  spediscono incautamente a coetanei e a sconosciuti, un problema che ci è stata segnalato da un ascoltatore. EDICOLA RVS e' un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 9 agosto 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 9 agosto 2017

Anche oggi un'Edicola RVS che apre sui temi dell'ambiente, ma questa volta prendiamo spunto dalle uova contaminate da tracce di insetticida, vietato in Francia, Germania e Olanda, che spaventano l'Europa e mettono il Belgio sotto accusa. Ne parliamo con il professor Andrea Masullo di Green Accord in collegamento telefonico da Roma e in studio con il medico psichiatra Giovanni Varrasi e il pastore avventista Saverio Scuccimarri. A seguire un interessante dialogo tra il medico psichiatra e il pastore e i due conduttori sul tema dell'amore e dell'odio, due forze formidabili che attraversano da sempre le vicende umane. EDICOLA RVS e' un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca

Buongiorno con l'Edicola Rvs dell'8 agosto 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs dell'8 agosto 2017

Un'Edicola a trazione ambientale quella di oggi, che ha preso il via con Maria Grazia Midulla, responsabile Clima ed Energia per il WWF Italia, raggiunta in Trentino alla fine delle sue vacanze e con la quale abbiamo parlato della gravissima situazione dei nostri ghiacciai e dei cambiamenti ambientali, ormai sempre piu' evidenti anche nel nostro Paese. A seguire ci ha raggiunto in collegamento telefonico Mauro Sbrillo, presidente del Coordinamento Toscano di Auto-aiuto, per commentare un interessante articolo apparso sul Corriere a firma Paolo Cendon, docente di diritto privato dell'Universita' di Trieste e presidente dell'associazione Persona e Down, che ci racconta una caparbia storia di diritti e liberta' di due ragazzi Down che si amano e vogliono sposarsi. L'ultimo tema che abbiamo preso in esame e' la paura e il risultato di un sondaggio effettuato in 38 stati del pianeta dal Pew Research Center, con la classifica delle varie paure percepite. Ne abbiamo parlato con il pastore avventista Davide Romano, direttore del Dipartimento Affari pubblici e Liberta' religiosa dell'Unione italiana delle chiese avventiste. EDICOLA RVS e' un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 7 agosto 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 7 agosto 2017

Un'Edicola dai tanti temi e con tanti ospiti quella di oggi, che ha preso il via con Salvatore Calleri, presidente della Fondazione Antonino Caponnetto, con il quale abbiamo parlato di traffico di rifiuti e della questione dello Ius soli, che oltre a essere una questione di diritti civili e' diventata un tema caldo della politica italiana. A seguire ci ha raggiunto il medico psichiatra e ambientalista Giovanni Varrasi, con cui abbiamo ripreso il tema dello Ius soli, seguito dalla drammatica situazione degli incendi che da un mese e mezzo stanno devastando il nostro Paese. E per questo ci siamo collegati telefonicamente con il pastore della chiesa avventista di Piazza Armerina, Vincenzo Caputo per chiedergli ragguagli sulla difficile situazione locale. Ultimo ospite che ci ha raggiunto e' stato Andrea Galluzzo, imprenditore e docente di Management al Polimoda di Firenze, con il qual abbiamo affrontato il tema del lavoro e dei centri commerciali sempre aperti anche quando, come in questi giorni estivi, sono spesso deserti. EDICOLA RVS e' un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 4 agosto 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 4 agosto 2017

Una rassegna stampa piuttosto speciale quella di oggi, grazie alla presenza per tutta la trasmissione del politologo Paolo Naso in collegamento telefonico da Roma, con il quale, Repubblica e Corriere alla mano, commentiamo i nuovi scenari aperti nell'area mediterranea: questione Ong, Libia, presenza delle navi della Marina Italiana in acque libiche, il generale Haftar, debolezza dell'Europa... Dopo una breve pausa musicale, sempre in compagnia del professor Naso e del pastore avventista Vittorio Fantoni in studio, riprendiamo la nostra rassegna affrontando alcune questioni internazionali, a cominciare dalla grave situazione del Venezuela, e a seguire  la vicenda Russiagate, con un'intensificazione delle indagini sui presunti legami della campagna del presidente Trump con i funzionari russi. EDICOLA RVS è un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 3 agosto 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 3 agosto 2017

Per l'EDICOLA di oggi prendiamo spunto da L'Amaca di Michele Serra (Repubblica), rubrica come sempre ironica, che ci offre alcune spunti interessanti sui maschietti che "amano" in modo possessivo e assassino. Ne parliamo con la pastora della chiesa battista di Milano, Anna Maffei. A seguire, grazia alla presenza in collegamento telefonico del direttore della rivista Testimonianze, Severino Saccardi,abbiamo affrontato il tema della sicurezza e delle ronde, in seguito al fatto avvenuto a Firenze, dove una persona ha preso la pistola di un vigile e ha cominciato a sparare, fortunatamente senza conseguenze. Da li' l'annuncio di Forza Nuova, un'organizzazione di estrema destra che si sta muovendo per costituire ronde cittadine che garantiscano la sicurezza. Con il terzo ospite, Nicola Garcea di Emergency, commentiamo il codice per le Ong in mare stilato dal governo Gentiloni. EDICOLA RVS e' un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 2 agosto 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 2 agosto 2017

Una rassegna stampa quella di stamattina che non puo' fare a meno di affrontare il tema della canicola, l'ondata di caldo sopra i 40 gradi di questi giorni, denominata Lucifero. E lo facciamo con Sergio Gatteschi, presidente Amici della Terra Toscana, che ci presenta una vera e propria mappa mediterranea del calore. Con lui proviamo ad approfondire le varie situazioni che si sono venute a creare in questo 2017, a cominciare dalla carenza di piogge, la crescita delle temperature, la forte perdita di raccolti in agricoltura, la dispersione idrica degli acquedotti ormai fatiscenti. Un'analisi che ci obbliga a fare urgenti scelte per non trovarci ancora una volta in situazioni di grave e colpevole emergenza. Da Repubblica leggiamo un piccolo capolavoro di Michele Serra nella sua finestra quotidiana in prima pagina L'Amaca e la commentiamo ancora con Gatteschi e il pastore avventista Saverio Scuccimarri presente in studio. Nella seconda parte del programma con lo psicologo e psicoterapeuta Giuseppe Tomai affrontiamo invece il drammatico problema degli omicidi contro donne - anche giovanissime - uccise dai loro compagni, incapaci di accettare la possibilita' di una sconfitta sentimentale e dell'autonomia della volontà dell'altro. EDICOLA RVS è un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 31 luglio 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 31 luglio 2017

Per L'EDICOLA di stamattina abbiamo preso spunto da due testate giornalistiche, Il Corriere e Repubblica, e abbiamo approfondito alcune tematiche rilevanti con alcuni ospiti in collegamento telefonico e in studio con il pastore avventista Vittorio Fantoni.. Per il primo argomento abbiamo voluto tornare a parlare della crisi idrica, dei rifiuti e della mobilita' pubblica a Roma e lo abbiamo fatto con Monica Tommasi, presidente nazionale Amici della Terra. A seguire abbiamo scelto di commentare la notizia che ha sollevato molte critiche nei confronti della Scuola Svizzera di Milano che con un proprio regolamento esclude i disabili, con la motivazione che la Scuola Svizzera e' impegnativa e multilingue e non e' ottimale per studenti affetti dai disturbi dell'apprendimento, quali dislessia, discalculia, ADHS, Sindrome di Asperger, autismo e disturbi comportamentali. Inoltre essendo l'edificio su piu' livelli e privo di ascensore, non è altresì una scuola adatta a studenti con gravi handicap motori. Ne abbiamo parlato con il professor Fulvio Ferrario, docente alla Facolta' valdese di Teologia di Roma, anche perche'  la Scuola ha replicato che questa non e' una discriminazione ma un suggerimento espresso con la chiarezza dello stile protestante. EDICOLA RVS è un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 28 luglio 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 28 luglio 2017

Per L'EDICOLA di stamattina abbiamo preso spunto da due testate giornalistiche, Il Corriere dello Sport e Avvenire, e abbiamo approfondito alcune tematiche rilevanti con il pastore avventista Vittorio Fantoni in studio. Il primo argomento che abbiamo trattato riguarda la gravissima crisi idrica e di rifiuti che si e' venuta a creare a Roma e Latina. "Indagine su Acea, acqua verso il razionamento nella capitale e scoperta di una discarica tossica". Il ministro dell'Ambiente Galletti ha assicurato di agire con la massima severita' verso chi sottrae acqua al lago di Bracciano (cioe' ai "furbetti" che si allacciano al lago e ne fanno un uso personale), ricordando che essi rischiano il reato ambientale, il quale prevede dai cinque agli undici anni di carcere. Il professor Andrea Masullo di Green Accord ci ha raccontato la storia degli ultimi sessant'anni del lago di Bracciano: questo lago a piu' riprese si e' trovato al centro di questioni ambientali; spesso negative, in qualche caso positive. Inoltre, il professore ci ha dato una serie di input e di linee ambientali da seguire in concomitanza con i cambiamenti climatici che stanno mutando radicalmente il nostro pianeta; augurandosi che questo schiaffo lasci il segno e ci obblighi ad attuare interventi concreti non piu' rimandabili, volti ad una gestione intelligente ed etica delle risorse idriche e delle piogge. L'ospite successivo, il medico psichiatra Giovanni Varrasi, ci ha proposto lui due interessanti spunti di riflessione apparsi in questi giorni sui giornali, in televisione e sul web. Il tema del talento legato a tre formidabili sportivi: Federica Pellegrini, Valentino Rossi e Roger Federer. Campioni veri, che devono continuamente mettere impegno, sacrificio e fatica nella loro vita per raggiungere quei meravigliosi risultati che sono riusciti ad ottenere nonostante l'eta' anagrafica. Oltretutto, essi dimostrano di riuscirci pur rimanendo sempre se' stessi. L'altro tema proposto dal dottor Varrasi, presente su tutti i giornali di oggi, e' lo "schiaffo" della Francia all'Italia e l'altra faccia di Macron. Forte tensione tra il nostro Paese ed i cugini transalpini. EDICOLA RVS è un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e roberto Vacca con la collaborazione in regia e in voce di Marco Zanini 

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 27 luglio 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 27 luglio 2017

Un' EDICOLA in prima battuta sportiva quella di questa mattina, ma non si poteva fare altrimenti, alla luce delle imprese formidabili degli atleti azzurri. I ragazzi del nuoto, impegnati ai mondiali di Budapest, e quelli della scherma a Lipsia. Per il nuoto una giornata a dir poco storica, con l'inaspettata medaglia d'oro di Federica Pellegrini (grandissima a 29 anni) nei 200 stile libero. L'oro e' arrivato al termine di una gara entusiasmante, che l'ha vista rimontare dalla quinta posizione fino al duello finale con l'invincibile americana, Katie Ledecky, che stavolta pero' non ha potuto nulla davanti ad una Pellegrini travolgente. Negli 800 stile libero altra impresa italiana con i  "gemelli" del nuoto: Gabriele Detti vince l'oro, stabilendo anche il nuovo primato europeo sulla distanza, e Gregorio Paltrinieri si aggiudica il bronzo. Per la scherma arriva un altro oro, il quarto, ed e' quello del Fioretto a squadre (Garozzo, Foconi, Avola, Cassara'). Gli azzurri hanno sconfitto in finale gli Stati Uniti al termine di un confronto combattuto; grazie a questa medaglia l'Italia chiude prima nel medagliere. Prendendo spunto da questi risultati, che sono il frutto di tanto impegno, costanza, lavoro e riconoscimento dei talenti dei singoli atleti; abbiamo allargato la riflessione con il nostro ospite in collegamento telefonico, Andrea Claudio Galluzzo, imprenditore della moda, docente di management al Polimoda di Firenze. Sempre con Galluzzo abbiamo affrontato altri temi di natura nazionale e internazionale. Il secondo ospite che ci ha raggiunto e' stata Giorgia Massai, del Coordinamento contro la violenza sulle donne e il sessismo, da sempre impegnata nel sociale. Con lei abbiamo preso spunto dall'intervento che il capo dello Stato Sergio Mattarella ha tenuto nel consueto discorso alla cerimonia del Ventaglio. In questa occasione, il Presidente della Repubblica ha fatto riferimento al femminicidio come "barbarie inaccettabile in un Paese moderno e democratico come l'Italia". Successivamente, ancora insieme a Giorgia Massari, abbiamo letto un articolo di Elena Stancanelli apparso sulla prima pagina di Repubblica del 27 luglio e ampiamente approfondito a pagina 19. L'articolo parla di una sentenza della Corte di Giustizia Ue, nella quale, dando ragione alle richieste di una donna, si sancisce che l'amplesso e' fondamentale a qualsiasi eta' per la piena realizzazione della propria vita. EDICOLA RVS è un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e roberto Vacca con la collaborazione in regia e in voce di Marco Zanini

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 26 luglio 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 26 luglio 2017

Per L'EDICOLA di oggi abbiamo preso spunto dalle notizie apparse sul Corriere e su La Nazione - Quotidiano Nazionale. In apertura, con l'ospite in studio Vittorio Fantoni, pastore avventista e docente di Etica alla facoltà di teologia di Firenze, abbiamo fatto una panoramica delle notizie principali di giornata. Successivamente ci siamo collegati con la giudice onoraria (lavoro) Marta Torcini, che ci ha aiutato a fare chiarezza riguardo alla situazione di 40000-60000 persone che hanno gia' scontato la loro pena in carcere, ma dopo mesi sono ancora in attesa di risposte dalla giustizia. La dottoressa Torcini ha poi svolto un'analisi precisa e comprensibile a tutti delle necessita' che occorrono per far funzionare il sistema giudiziario, il quale ha un'infinita' di implicazioni connesse. A seguire, ci raggiunto l'onorevole David Ermini, deputato del Pd, al quale abbiamo domandato di spiegare con semplicita' la legge che abolisce i vitalizi: sistema contributivo e sistema retributivo e possibili rischi di ricorsi per incostituzionalita'. Abbiamo anche chiesto all'onorevole Ermini qualche informazione sulla RAI, della quale leggiamo continuamente di dimissioni e di situazioni difficilmente gestibili. Tuttavia, non bisogna dimenticare che, come fruitore di programmi televisivi e radiofonici, la RAI e' una grande risorsa dal punto di vista educativo-culturale. Ultimo collegamento con il presidente dell'Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste, il pastore Stefano Paris. Proprio In virtu' del fatto che il pastore Paris abita nei pressi di Bracciano,  abbiamo voluto domandargli delle condizioni di salute del lago. Nell'ultima settimana, a causa del suo abbassamento giornaliero per la prolungata siccita' ed i prelievi per fornire acqua ai cittadini romani, la situazione del lago di Bracciano ha messo in apprensione tutti gli italiani; i quali cominciano finalmente a responsabilizzarsi sui cambiamenti climatici, le politiche ambientali e i buoni comportamenti individuali. Il pastore Paris ci ha coinvolto in una breve ma efficace riflessione sulla salvaguardia del creato e sul nostro ruolo: custodi e garanti della natura, non abusatori delle risorse. EDICOLA RVS è un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca con la collaborazione di Marco Zanini in regia e in voce

26- La Speranza Continua - Angelo Niceta dopo 42 giorni di sciopero della fame sospende il digiuno

"La speranza continua ogni oltre limite" è un programma sulle esperienze di vita di  coloro che hanno superato, e superano i propri limiti. In questa puntata le ultime notizie da parte della dottoressa Alfia Milazzo della Fondazione la Città Invisibile sul caso di Angelo Niceta, testimone di giustizia a cui è stato negato lo status senza una reale motivazione

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 24 luglio 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 24 luglio 2017

Apriamo l'Edicola del 24 luglio, condotta anche oggi da Claudio Coppini con Marco Zanini in regia, partendo da un editoriale apparso sulla prima pagina di Repubblica, "Roma, il piano per superare la crisi idrica" - "La Regione: evitare il razionamento; a ruota dieci regioni si apprestano a chiedere al governo l'intervento per emergenza straordinaria". Ne parliamo con Giovanni Varrasi, ambientalista e per un quinquennio capogruppo dei Verdi in consiglio comunale a Firenze. Varrasi ci fa un breve profilo storico delle opere strutturali pensate e costruite nell'antica Roma, che aveva al centro proprio l'importanza e la cura degli acquedotti e delle vie di comunicazione.. Questo ci aiuta, dice Varrasi, a capire quanto sarebbe fondamentale oggi riqualificare tutta la rete idrica nazionale, che ha perdite stimate oltre il 40%. Insomma, non è accettabile che un Paese civile e avanzato si debba ritrovare sempre a combattere continue emergenze. A seguire ci ha raggiunto Pap Diaw, rappresentante storico della Comunità senegalese toscana, con il quale torniamo su un tema che fino a qualche giorno fa era costantemente sulle pagine dei giornali: la legge sullo Ius soli e la situazione sbarchi dei migranti. Per quanto riguarda la legge, Diaw vive la situazione che si e' andata a delineare come un tradimento; in particolare, e' una sconfitta per tutti quei giovani nati in Italia, che hanno studiato in Italia e si ritrovano disconosciuti dal Paese che sentono proprio. Una situazione che Diaw definisce "imbarazzante", oltre che fortemente ingiusta. L'ultimo ospite che ci ha raggiunto e' Isabella Mancini, di Donne Nosotras, con la quale commentiamo un articolo a firma Giampaolo Cadalanu apparso "inaspettatamente" sulla prima pagina di Repubblica, dal titolo: "Silya, l'eroina dell'ultima primavera araba - in Marocco cresce la protesta della Comunità berbera". "Salima Ziani, una giovane donna di ventitre' anni, piu' conosciuta nel mondo della musica marocchina con il nome berbero di Silya, non si piega. La cantante rinchiusa nella prigione di Oukacha di Xasblanca, ha deciso di contestare l'arresto nel modo più radicale possibile, rifiutando il cibo". Abbiamo utilizzato l'avverbio "inaspettatamente" in quanto, come sottolinea Isabella Mancini, capita di rado che i media diano rilievo a situazioni come questa, nelle quali le donne sospingono primavere arabe. Edicola RVS è un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca con la collaborazione in regia e in voce di Marco Zanini

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 21 luglio 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 21 luglio 2017

Stamattina all'Edicola RVS prendiamo spunto da tre notizie apparse sulle prime pagine de La Stampa e del Corriere della Sera. In primis, ci rivolgiamo agli articoli riguardanti la sentenza di primo grado al processo Mafia capitale: il verdetto dei giudici ha sancito che l'organizzazione dietro ai crimini commessi a Roma e' un'associazione criminale ma non mafiosa, riconoscendo condanne significative ad alcuni imputati ma liberandoli dall'aggravante mafiosa. Questa decisione ha suscitato prese di posizione diverse. Per argomentare su questa sentenza abbiamo contattato il presidente della Fondazione Antonino Caponnetto, Salvatore Calleri, con il quale commentiamo anche il venticinquesimo anniversario della strage di Via D'Amelio con l'inattesa testimonianza di Fiammetta, la figlia piu' piccola di Paolo Borsellino, che era rimasta sempre in silenzio e che oggi, invece, pone delle domande ben precise. A seguire ci ha raggiunto Sergio Gatteschi, presidente Amici della Terra Toscana, con il quale parliamo di cambiamenti climatici e di come l'Italia dovrebbe affrontare le questioni ambientali, dai terremoti alle alluvioni alla siccità. Come dice Gatteschi: "Sono solo tante facce della stessa medaglia". Il terzo tema che affrontiamo e' tratto da un articolo di Adam Smulevic apparso sul Corriere Fiorentino. L'autore racconta dell'impegno profuso, nel corso della Seconda Guerra Mondiale, dal campione ciclistico Gino Bartali. Egli aiuto' molti ebrei residenti in Italia affinche' non venissero deportati nei lager nazisti. Vittorio Fantoni, presente in studio, ci racconta un'interessante esperienza personale vissuta con la famiglia di Bartali. Anche oggi concludiamo con una breve finestra sul Tour de France, ormai sempre piu' nelle mani del britannico Froome.  EDICOLA RVS e' un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca, con la presenza in regia e in voce di Marco Zanini

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 20 luglio 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 20 luglio 2017

Stamattina all'Edicola RVS commentiamo alcune notizie e articoli che si trovano sulla prima pagina sia de La Nazione che di Repubblica. Lo facciamo con il conduttore Claudio Coppini e con Rolando Rizzo, pastore avventista e scrittore. Iniziamo parlando degli incendi che stanno devastando l'Italia e della siccita' che sta mettendo in ginocchio l'agricoltura e che, se dovesse protrarsi ulteriormente, porrebbe a rischio anche il consumo cittadino in diversi comuni italiani. In seguito discutiamo di alcune notizie internazionali, per poi soffermarci, con il pastore Rizzo ed il reverendo Andrea Panerini della chiesa Protestante Unita, sulla situazione dei Testimoni di Geova in Russia. Prendiamo spunto dal comunicato stampa che ha diramato proprio la chiesa Protestante Unita il 19 luglio, per denunciare un altro colpo alle gia' limitate liberta' russe. Il Collegio della Corte suprema russa ha confermato la sentenza del 20 aprile, dichiarando "estremista" l'organizzazione religiosa dei Testimoni di Geova, imponendone il divieto di attivita' in Russia e ordinando il sequestro dei loro beni a favore dello stato. EDICOLA RVS e' un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca, con la presenza in regia e in voce di Marco Zanini

Pagina 1 di 11312345...102030...Ultima »