image

Radio-Emergency: fermata all’ambulatorio di Napoli

9 agosto 2017 46 5 Nessun commento

Descrizione

In questa puntata del mese di agosto di Radio-Emergency abbiamo avuto un interessantissimo collegamento con Andrea Belfiore, referente dell’ambulatorio Emergency di Napoli, e con Crescenzo Caiazza, infermiere presso lo stesso ambulatorio. L’edificio che ospita l’ambulatorio e’ stato messo a disposizione dal Comune di Napoli, poi ristrutturato ed equipaggiato anche grazie al contributo della Tavola Valdese, della campagna SMS solidale e di un contributo speciale di 35000 euro donato dalla famiglia di Carlo Giuliani. L’ambulatorio offre gratuitamente servizi di medicina di base, supporto psicologico e di orientamento socio-sanitario per facilitare l’accesso al sistema sanitario a chi ne ha bisogno. E’ inoltre disponibile un ambulatorio infermieristico per iniezioni, controllo parametri vitali, monitoraggio della terapia e medicazioni. E’ aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18. Parlando con Andrea e Crescenzo sono emerse tanti altri ambiti di azione, compresi quelli di supporto culturale sull’alimentazione che lo staff dell’ambulatorio si impegna a promuovere in un quartiere come quello di Ponticelli in cui e’ situato. Radio-Emergency è un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Nicola Garcea, volontario di Emergency.

All’interno dell’Ambulatorio a Napoli
Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR – Adventist World Radio
HCI – Hope Channel Italia
Aeranti – Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale