Notice: Undefined variable: taxonomy_image in /usr/share/wordpress-3.9-multisite-rvs/wp-content/plugins/categories-images/categories-images.php on line 354
Articoli taggati con "Marco Bontempi"

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 7 luglio 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 7 luglio 2017

Apriamo l'Edicola RVS di oggi, condotta come sempre da Claudio Coppini e Roberto Vacca, trattando della crisi migratoria prendendo spunto da un articolo apparso sul Corriere: "Stop a nuovi porti per i migranti. L'Italia dice: «Reagiremo». Federica Mogherini: «La solidarieta' europea non basta»". Ne parliamo con l'ospite in studio Vittorio Fantoni, pastore avventista e docente di etica alla facolta' di teologia, e con Marco Bontempi, sociologo e docente all'Universita' degli Studi di Firenze. A seguire affrontiamo il tema della sicurezza stradale con Doretta Boretti, presidentessa della Fondazione Elisabetta e Mariachiara Onlus. Sempre dal Corriere della Sera, a firma Rinaldo Frignani: "Omicidio stradale, già trenta arresti Ma le vittime continuano a crescere". "I dati della Polstrada: in 15 mesi 388 indagati per il nuovo reato. Dall’inizio dell’anno 4,6 percento di morti in piu' in incidenti, nel 2016 erano invece in calo. Il bambino travolto a Roma e' solo l’ultimo caso. «Troppa distrazione al volante», spiega il capo della polizia". Doretta analizza luci e ombre della legge sull'omicidio stradale entrata in vigore nel marzo del 2016. Infine, l'ultimo ospite ai microfoni di Rvs e' Roberto Davide Papini, giornalista de La Nazione e membro della Chiesa valdese di Firenze. Roberto Davide Papini e' autore di un articolo che e' apparso su Riforma, il settimanale delle chiese valdesi, battiste e metodiste, dal titolo: "E se al sinodo giocassimo di piu'?". Il giornalista ha voluto fare riferimento alla carenza della dimensione ludica nel mondo cristiano, un mondo in cui la seriosita' ha spesso la precedenza, ma nel quale manca una controparte divertente e spensierata. Nel suo articolo, Papini cita l'apostolo Paolo come esempio: «Siate sempre gioiosi, non cessate mai di pregare, in ogni cosa rendete grazie, perche' questa e' la volonta' di Dio in Cristo Gesu' verso di voi» (1 Tessalonicesi 5, 16:18).     &nbsp

L’Altro Binario: Marcia verso Barbiana - una riflessione sull'opera di Don Milani

L’Altro Binario: Marcia verso Barbiana - una riflessione sull'opera di Don Milani

In questo numero de L'AltroBinario nella carrozza di Roberto Vacca e Claudio Coppini c'e' Marco Bontempi, sociologo che insegna all'Universita di Firenze, che i due conduttori di Rvs hanno avuto il piacere di intervistare poco prima della Marcia di Barbiana, che si e' tenuta sabato 27 maggio. La Marcia e' stata un’occasione per ripercorrere la strada verso il luogo che ospito' Don Milani e la sua scuola, e per tornare a riflettere sul tema dell’educazione e della scuola

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 12 aprile 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 12 aprile 2017

L'Edicola dell'12 aprile si e' aperta con la lettura dei titoli di prima pagina de La Stampa di Torino e La Nazione QN-Nazionale; oltre ad avere analizzato, come sempre, anche articoli pubblicati nei giorni scorsi che ci avevano particolarmente colpito. Abbiamo approfondito alcuni temi, a cominciare da quelli inerenti alla politica internazionale, con i nostri ospiti in collegamento telefonico. Il primo e' stato Marco Bontempi, sociologo e docente all'Università di Firenze; successivamente abbiamo avuto il piacere di parlare con il pastore Davide Romano, direttore del dipartimento Affari pubblici e Libertà religiosa della Chiesa avventista italiana. Con il pastore Romano abbiamo parlato della prossima Pasqua. L'Edicola RVS e' un programma ideato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 29 marzo 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 29 marzo 2017

Il 29 marzo la nostra Edicola si e' aperta con la lettura dei titoli in prima pagina della Repubblica. Come sempre ci siamo soffermati su alcune notizie e articoli che abbiamo approfondito insieme ai nostri ospiti. Quest'oggi, insieme ai conduttori Claudio Coppini e Roberto Vacca hanno partecipato alla rassegna stampa in studio il direttore del Mesaggero Avventista Saverio Scuccimarri, e in collegamento telefonico ci hanno raggiunto il presidente della Fondazione Antonino Caponnetto, Salvatore Calleri e il sociologo Marco Bontempi, con i quali abbiamo provato a riflettere sulla Comunita' Europea e sulla posizione della Scozia che sfida Londra sulla Brexit. Con il professor Bontempi, prendendo spunto da un articolo apparso su L'Espresso, abbiamo parlato anche dei 4 anni di papa Bergoglio e dei risultati effettivi delle sue riforme all'interno della Chiesa cattolica. Ultimo ospite, il gastroenterologo Giacomo Trallori che ci ha parlato della dieta mediterranea, uno stile nutrizionale collaudato e garantito che appaga il nostro gusto e ci aiuta a preservare la salute

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 6 marzo 2017

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 6 marzo 2017

All'Edicola di oggi, insieme ai conduttori Claudio Coppini e Roberto Vacca, partecipano diversi ospiti in collegamento telefonico. Il primo e' Alessandro Martini, presidente della Caritas diocesana della regione Toscana con cui proviamo ad affrontare il tema dei migranti e dell'accoglienza; il secondo ospite e' Marco Bontempi, sociologo e docente presso l'Universita' di Firenze, autore di un articolo-intervista apparso su La Nazione di domenica 5 marzo che parla di cittadinanza attiva e del pericolo di una partecipazione che smarrisce l'obiettivo del bene comune. Con il professor Bontempi parliamo anche del 6 marzo come Giornata europea dei Giusti. Nella seconda parte della trasmissione proviamo a riflettere su un tragico avvenimento di cronaca accaduto a Brozzi, nella periferia fiorentina, dove un padre di 84 anni ha ucciso la figlia disabile, Sabrina Magnolfi, di 44 anni, la moglie di 82 e si e' poi suicidato, lasciando una lettera in cui scrive di non farcela piu' a seguire la figlia, anche pensando al "dopo di noi". Ne parliamo con Cristiano Balli, presidente del Quartiere 5 di Firenze, dove lavorava Sabrina, e con il presidente della cooperativa I Ragazzi di Sipario, Marco Martelli Calvelli

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 25 gennaio

Buongiorno con l'Edicola Rvs del 25 gennaio

Dal 16 gennaio 2017 ha preso il via sulla nostra emittente la trasmissione radiofonica dal titolo "Buongiorno con l'Edicola Rvs", dedicata all'informazione del giorno e all'intrattenimento. Un programma in diretta curato e condotto da Claudio Coppini e Roberto Vacca, uno spazio di prima fascia mattutina (dalle 9 alle 10) dal lunedi' al venerdi', che prova a condividere e a riflettere sugli avvenimenti, le notizie e gli articoli dei giornali, con ospiti in studio o in collegamento telefonico. Nella trasmissione del 25 gennaio 2017 prendiamo spunto dalle notizie e dagli articoli che troviamo su Il Corriere della Sera, con in studio il pastore della chiesa avventista Vittorio Fantoni e in linea telefonica il sociologo cattolico Marco Bontempi. In particolare in questo ampio estratto del programma facciamo riferimento a un articolo di Pierluigi Battista che presenta il libro di Alan  Confino dal titolo Un mondo senza ebrei (edito da Mondadori). Riportiamo di seguito alcuni paragrafi dell'articolo: E' ancora utile aggiungere un libro alla foresta di titoli che in questi anni si sono moltiplicati per studiare la Shoah? Certamente, perche' studiare l’immaginario, le emozioni, le motivazioni profonde che avevano portato molti tedeschi a sognare, si', proprio a «sognare», un «mondo senza ebrei» ci aiuta a capire quale veleno si fosse insinuato nel cuore e nel cervello della Germania hitleriana fino a portala a concepire e attuare lo sterminio del popolo ebraico. Un mondo senza ebrei e' appunto il titolo di un libro in uscita in Italia dello storico Alon Confino (pubblicato da Mondadori). Si apre con una scena atroce ricavata dalla Notte dei Cristalli del 1938 in una cittadina a pochi chilometri da Norimberga. Le vetrine dei negozi degli ebrei distrutte, gli ebrei picchiati per strada e addirittura frustati sul palco, i malati dell’ospedale ebraico fatti sgomberare per portarli a Dachau, le sinagoghe assaltate e devastate. E poi un particolare, che puo' sembrare un piccolo particolare in confronto alla gravita' di quello che stava accadendo e che accadra' pochi anni dopo quando la macchina dello sterminio verra' messa in moto: «La Bibbia ebraica, uno dei simboli piu' sacri della civilta' cristiana in Europa, venne pubblicamente data alle fiamme», i rabbini costretti a calpestarla dopo che la Torah era stata srotolata sulla piazza. Perche'? Quale istinto primario, quale emozione profonda animo' la volontà dei nazisti di dare alle fiamme un simbolo religioso caro anche ai cristiani, il Vecchio Testamento, la Bibbia, la religione del Padre? In quel gesto — spiega Confino in un’indagine storica di cui il lettore potra' apprezzare anche la forza letteraria, la capacita' di raccontare fatti terribili e di scandagliare nell’interiorita' insondata di chi se ne fece autore fino a diventare un carnefice spietato — si «esaltarono le emozioni» e si

Semplicemente cristiano

Per la Settimana del Libro Protestante il Centro Culturale Protestante P.M.Vermigli e l'Editrice Claudiana di Firenze, con le Chiese Battista, Metodista, Valdese e Luterana della citta', hanno promosso un incontro pubblico in cui e' stato presentato il nuovo libro di Tom Wright "Semplicemente cristiano. Perche' ha senso il cristianesimo" (edizioni Claudiana). Con interventi di Anna Maffei, pastora battista, gia' presidente dell'Unione Cristiana Evangelica Battista d'Italia, Marco Bontempi, coordinatore del Dialogo Ebraico Cristiano Islamico, Paolo Ricca, pastore valdese, gia' docente di Storia del Cristianesimo alla Facolta' Valdese di Teologia. Registrazione effettuata da RVS-Fi sabato 6 dicembre 2014 nella Libreria Claudiana in Borgo Ognissanti