Notice: Undefined variable: taxonomy_image in /usr/share/wordpress-3.9-multisite-rvs/wp-content/plugins/categories-images/categories-images.php on line 354
Articoli taggati con "Scuola del Sabato"

Il ruolo della chiesa nella società, guida allo studio personale e in gruppo

Il ruolo della chiesa nella società, guida allo studio personale e in gruppo

"Il ruolo della chiesa nella società” è il tema del ciclo trimestrale da luglio a settembre della “Guida allo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo” tradotta e pubblicata in Italia dalle Edizioni ADV. Viene utilizzata dalle chiese cristiane avventiste di tutto il mondo, nella lingua di ogni nazione. I temi vengono studiati sulla Bibbia giornalmente a livello personale sulle tracce che vengono date e poi in chiesa, ogni sabato, vengono discussi in gruppo. La società in cui viviamo è molto complessa per tanti aspetti. La chiesa di oggi è chiamata ad assumere un ruolo diverso rispetto a quello che poteva avere la chiesa cristiana dei primi secoli? Le lezioni all'inizio della guida insistono sull'uomo creato a immagine e somiglianza di Dio, trasferendo questa prerogativa anche alla chiesa. In che modo questo è legato al tema del trimestre? Gesù, nel contesto in cui definisce la chiesa “luce del mondo”, dice anche “voi siete il sale della terra”. Come si può essere “sale”? Il fatto che Gesù si mescolasse alla gente, gente di ogni tipo, risultava scandaloso per alcuni. Ci sono anche oggi categorie di persone con cui la chiesa può entrare in contatto che potrebbero essere di scandalo per altri? Gesù ha compassione, piange e soffre per le persone che gli stanno accanto. La chiesa oggi dovrebbe comportarsi in maniera analoga all'interno della società? Mario Calvagno, caporedattore, e Carmen Zammataro, redattrice di RVS Roma, intervistano il pastore Saverio Scuccimarri, direttore della testata “Il Messaggero Avventista” e responsabile della redazione religiosa delle Edizioni ADV. Clicca qui per informazioni su come scaricare un approfondimento sul tema della guida allo studio

Geremia, guida allo studio personale e in gruppo

Geremia, guida allo studio personale e in gruppo

“Geremia” è il tema del ciclo trimestrale da ottobre a dicembre della “Guida allo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo” (Scuola del Sabato), tradotta e pubblicata in Italia dalle Edizioni ADV. Viene utilizzata dalle Chiese Cristiane Avventiste di tutto il mondo, nella lingua di ogni nazione. I temi vengono studiati sulla Bibbia giornalmente a livello personale, sulle tracce che vengono date, e poi in chiesa, ogni sabato, vengono discussi in gruppo. Geremia è un profeta giudeo vissuto circa 600 anni prima della nascita di Gesù, scrittore del libro che porta il suo nome e del libro delle Lamentazioni, entrambi nel canone della Bibbia. Quali sono le caratteristiche del periodo storico in cui ha vissuto e i problemi sociali, religiosi e politici inerenti al popolo d’Israele? Geremia viene chiamato da Dio ad essere profeta. “Io non sono che un ragazzo”, risponde al Signore, ma continua affermando: “…il Signore stese la mano e mi toccò la bocca”. In queste parole possiamo trovare una forte manifestazione della presenza tangibile di Dio e, allo stesso tempo, probabilmente anche un simbolo descrittivo. Qual è il senso di questo fatto raccontato all'inizio del libro di Geremia? Questo profeta è stato spesso tacciato disfattismo o non è stato ascoltato. Si opponeva ai comportamenti idolatri del re e del popolo quando falsi profeti predicavano un futuro di pace e di prosperità. Non è facile essere la voce di Dio quando il messaggio è scomodo e impopolare. Come ci è riuscito Geremia? Cosa c’è di attuale nel messaggio che Dio diede a quest'uomo? Perché può essere importante anche per noi oggi? Mario Calvagno, caporedattore, e Carmen Zammataro, redattrice di RVS Roma, intervistano il pastore avventista Saverio Scuccimarri, direttore dell’editoria religiosa delle Edizioni ADV. Clicca qui per informazioni sulla versione digitale della guida allo studio

"Guida per lo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo” – "I missionari”

"Guida per lo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo” – "I missionari”

“I missionari” è il tema del ciclo trimestrale da luglio a settembre della “Guida allo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo”, tradotta e pubblicata in Italia dalle Edizioni ADV. Viene utilizzata dalle Chiese Cristiane Avventiste di tutto il mondo, nella lingua di ogni nazione. I temi vengono studiati sulla Bibbia giornalmente a livello personale, sulle tracce che vengono date, e poi in chiesa, ogni sabato, vengono discussi in gruppo. Nelle Sacre Scritture leggiamo quello che viene definito "il grande mandato": «E Gesù, avvicinatosi, parlò loro, dicendo: "Ogni potere mi è stato dato in cielo e sulla terra. Andate dunque e fate miei discepoli tutti i popoli battezzandoli nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro a osservare tutte quante le cose che vi ho comandate. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, sino alla fine dell'età presente"». (Matteo 28:18-20) A chi è rivolto questo appello alla missione? Quali erano le sfide nella missione ai tempi di Gesù e quali quelle di oggi? Diventare missionari può cambiare la nostra vita? Mario Calvagno, caporedattore, e Carmen Zammataro, redattrice di RVS Roma, intervistano il pastore avventista Giuseppe Marrazzo, responsabile della redazione religiosa delle Edizioni

"Guida per lo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo” – "Il Vangelo di Luca”

"Guida per lo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo” – "Il Vangelo di Luca”

“Il Vangelo di Luca” è il tema del ciclo trimestrale da aprile a giugno della “Guida allo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo”, tradotta e pubblicata in Italia dalle Edizioni ADV. Viene utilizzata dalle Chiese Cristiane Avventiste di tutto il mondo, nella lingua di ogni nazione. I temi vengono studiati sulla Bibbia giornalmente a livello personale, sulle tracce che vengono date, e poi in chiesa, ogni sabato, vengono discussi in gruppo. Chi è Luca? Quali motivazioni lo spingono a scrivere il suo Vangelo, e a chi è diretto originariamente? C’è un tema portante che percorre i suoi scritti? Quali differenze e quali similitudini si possono rilevare tra il Vangelo di Luca e quelli di Matteo, Marco e Giovanni? Un’esperienza fondamentale nella vita di Luca è quella fatta al seguito dell’apostolo Paolo durante i suoi viaggi missionari. Cosa apprende in questo periodo? In che modo mette a frutto le sue nuove conoscenze? Coloro che oggi leggono il Vangelo di Luca cosa possono ricevere di utile per la loro vita? Mario Calvagno, caporedattore, e Carmen Zammataro, redattrice di RVS Roma, intervistano il pastore avventista Giuseppe Marrazzo, responsabile della redazione religiosa delle Edizioni

"Guida per lo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo” – "I Proverbi”

"Guida per lo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo” – "I Proverbi”

Da gennaio 2015, sino alla fine di giugno, entra in uso nelle Chiese Cristiane Avventiste di tutto il mondo la nuova “Guida allo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo”, tradotta e pubblicata in Italia dalle Edizioni ADV. E' suddivisa in due parti della durata di tre mesi ciascuna. Durante la settimana i temi vengono studiati a livello personale, seguendo le tracce della guida. Poi ogni sabato in chiesa se ne discute in gruppo. I temi di questo semestre sono: “I Proverbi” e “Il vangelo di Luca”. Durante la puntata ci soffermiamo sul primo argomento. Il libro di solito viene definito “I Proverbi di Salomone”. In realta' e' stato scritto anche da altri autori che introducono forme di saggezza e di tradizione differenti fra loro. Su questi autori si riversa l’ispirazione di Dio che, in qualche modo, “coordina” le diversita'. Con quali scopi e' stato scritto questo libro? Quali sono i canali tematici fondamentali trattati? Gli insegnamenti che veicola sono validi anche per noi oggi? Mario Calvagno, caporedattore, e Carmen Zammataro, redattrice di RVS Roma, intervistano il pastore avventista Giuseppe Marrazzo, responsabile della redazione religiosa delle Edizioni

"Guida per lo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo” – "La lettera di Giacomo”

"Guida per lo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo” – "La lettera di Giacomo”

Recensiamo la "Guida per lo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo”, pubblicata dalle Edizioni ADV, denominata anche "Scuola del Sabato”. Ci riferiamo in particolare al quarto trimestre 2014, che inizia con il mese di ottobre e si conclude alla fine di dicembre. Nelle chiese avventiste di tutto il mondo, ogni sabato, giorno destinato al culto, nella prima parte di questo si discute in gruppo di un argomento biblico tratto appunto da questa guida. Il tema del quarto trimestre 2014 ha per titolo: "La lettera di Giacomo”. Quali argomenti vengono trattati? Giacomo ritiene importanti le opere. In questo sembra contrapporsi a Paolo, che basa diverse sue lettere neotestamentarie sulla grazia e la fede. C’è realmente questo contrasto? Invidia, gelosia, lotte intestine, mondanità. Giacomo offre questo spaccato delle prime comunità cristiane. I ricchi diventano sempre più ricchi, sfruttando i poveri, e per questo vengono rimproverati nella lettera. Queste tematiche sono ancora oggi attuali? Il ritorno di Cristo è il tema conclusivo della lettera. Quale importanza può rivestire per la nostra vita? Mario Calvagno, caporedattore, e Carmen Zammataro, redattrice di RVS Roma, intervistano il pastore Giuseppe Marrazzo, coordinatore della redazione religiosa presso le Edizioni