image

Un disabile in crociera: parliamone insieme

28 dicembre 2016 64 4 Nessun commento

Descrizione

Il 6 dicembre 2016 il presidente dell’Associazione Access Emotion Antonio Spica e’ stato ospite via telefono di Radio Voce della Speranza di Firenze, all’interno della trasmissione HandicaPPati in Orbita, condotta da Mauro Sbrillo e Claudio Coppini. “E’ un programma che tratta i temi della disabilita’ in modo realistico e con un pizzico d’ironia”, ha commentato Spica. Gli ospiti che partecipano alla nostra trasmissione solitamente sono persone con disabilita’ o associazioni che raccontano le loro esperienze relative a come una persona con disabilita’ affronta i problemi pratici quotidiani (barriere architettoniche, scuola, lavoro, ecc.) e come li supera, ma soprattutto confrontandosi su emozioni e sentimenti vissuti. “E’ stato un buon tempo quello passato in trasmissione, una mezz’ora di emozioni, riflessioni, sorrisi e anche qualche lacrima, il tutto condito da buona musica”, ha aggiunto ancora Spica. “Crediamo molto in questo esperimento” hanno espresso i due conduttori nel corso della trasmissione, “perché molto spesso il pregiudizio nasce dall’ignoranza, intesa come non conoscenza”. Questa mattina si e’ parlato di persone con disabilita’ in crociera, prendendo spunto dalla recente vacanza di Mauro Sbrillo e signora, a bordo di una mega-nave da crociera, analizzando i pro e i contro di questa esperienza e facendo anche una classifica delle citta’ più accessibili, visitate durante il viaggio. Access Emotion ha presentato il nuovo progetto, gia’ attivo da qualche settimana, sulla raccolta di dati che costruiranno il database sui servizi accessibili per le persone con disabilita’. “Nella pagina dedicata alle segnalazioni del nostro sito e’ possibile indicare il grado di accessibilita’ di qualsiasi struttura (hotel, B&B, ristoranti, locali pubblici, etc..) attraverso un semplice modulo. Invitiamo tutte le persone a divulgare la possibilita’ di segnalare un servizio accessibile. L’accessibilita’ non è soltanto la presenza di uno scivolo invece di uno scalino, l’accessibilita’ passa prima di tutto dall’informazione specifica e puntuale, dando cosi’ la possibilita’ di scegliere alle persone di usufruire di un servizio invece che un altro” – spiega Antonio Spica.

Antonio Spica
Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio
HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale