EDITORIALE – A Natale il dono più importante

image
Descrizione

In questi giorni c’è un grande scambio di regali. Capita però che spesso i doni siano fatti con ipocrisia, per appianare discordie che si spera di risolvere in questo modo. Nell’ottica di Dio il dono implica un impegno profondo e spesso doloroso: per amore degli uomini, ha donato suo figlio, sotto il segno del vero amore. Noi viviamo la festa circondati dall’abbondanza, Dio invece ha scelto di far nascere suo figlio in un’umile grotta per essere da sempre accanto ai più bisognosi, agli ultimi di ogni epoca. Dio ha scelto la fragilità delle fragilità. È stato con le classi più emarginate: per esempio i pastori, i primi a gioire del suo arrivo. E Dio stesso gioisce nel farsi dono. Il dono, questo insegna il Natale, non è ciò che si acquista, ma ciò che si è per l’altro.

Riflessione a cura del pastore Daniele Benini, direttore delle Chiese Cristiane Avventiste dell’Italia centrale e direttore nazionale del network RVS.

video

25 Dicembre 2015 527 8 Nessun commento

Download

Clicca Download e poi sulla freccia in basso a destra del player o tasto destro sul player Salva con nome.

Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio  HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale

Informativa Privacy 

8x1000
5x1000

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni sulla Privacy, clicca qui

Chiudi