Alla corte di Nabucodonosor – La storia del mondo in una statua

image
Descrizione

Prosegue il commento al tascabile “Alla corte di Nabucodonosor. Storia e attualità nel libro di Daniele” (Edizioni ADV). Il secondo capitolo, dal titolo “La storia del mondo in una statua”, fa riferimento a un sogno impressionante fatto da Nabucodonosor. Una volta sveglio, il re ricorda solo le sensazioni che il sogno gli ha procurato, ma non i dettagli. Si rivolge perciò a saggi, astrologi e maghi della sua corte perché gli ricordino il sogno e gliene diano l’interpretazione. L’unico a poter soddisfare le richieste del re però è Dio che, per mezzo di Daniele, scioglie il mistero e svela la profezia. Questo sogno aveva un messaggio per Nabucodonosor, ma è estremamente importante anche per noi oggi. Di cosa si tratta?

Mario Calvagno caporedattore, e Carmen Zammataro, redattrice di RVS Roma, intervistano il pastore Saverio Scuccimarri, direttore della testata “Il Messaggero Avventista” e responsabile della redazione religiosa delle Edizioni ADV, autore del libro “Alla corte di Nabuconosor. Storia e attualità nel libro di Daniele”.

Per richiedere in omaggio il tascabile “Alla corte di Nabucodonosor. Storia e attualità nel libro di Daniele” contattaci sulla nostra pagina Facebook, oppure chiamaci allo 063210200, al 3425079109 (voce, SMS e WhatsApp) o scrivici all’indirizzo roma@radiovocedellasperanza.it.

8 febbraio 2018 467 37 Nessun commento

Download

Clicca Download e poi sulla freccia in basso a destra del player o tasto destro sul player Salva con nome.

Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio  HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale

Informativa Privacy 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni sulla Privacy, clicca qui

Chiudi