“Guida per lo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo” – “La lettera di Giacomo”

image
Descrizione

Recensiamo la “Guida per lo studio personale della Bibbia e alla condivisione in gruppo”, pubblicata dalle Edizioni ADV, denominata anche “Scuola del Sabato”. Ci riferiamo in particolare al quarto trimestre 2014, che inizia con il mese di ottobre e si conclude alla fine di dicembre. Nelle chiese avventiste di tutto il mondo, ogni sabato, giorno destinato al culto, nella prima parte di questo si discute in gruppo di un argomento biblico tratto appunto da questa guida. Il tema del quarto trimestre 2014 ha per titolo: “La lettera di Giacomo”. Quali argomenti vengono trattati?

Giacomo ritiene importanti le opere. In questo sembra contrapporsi a Paolo, che basa diverse sue lettere neotestamentarie sulla grazia e la fede. C’è realmente questo contrasto?

Invidia, gelosia, lotte intestine, mondanità. Giacomo offre questo spaccato delle prime comunità cristiane. I ricchi diventano sempre più ricchi, sfruttando i poveri, e per questo vengono rimproverati nella lettera. Queste tematiche sono ancora oggi attuali?

Il ritorno di Cristo è il tema conclusivo della lettera. Quale importanza può rivestire per la nostra vita?

Mario Calvagno, caporedattore, e Carmen Zammataro, redattrice di RVS Roma, intervistano il pastore Giuseppe Marrazzo, coordinatore della redazione religiosa presso le Edizioni ADV.

video

25 Settembre 2014 439 7 Nessun commento

Download

Clicca Download e poi sulla freccia in basso a destra del player o tasto destro sul player Salva con nome.

Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio  HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale

Informativa Privacy 

8x1000
5x1000

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni sulla Privacy, clicca qui

Chiudi