Lo stato della popolazione nel mondo 2015

image
Descrizione

Il Rapporto sullo stato della popolazione nel mondo 2015 del Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione (UNFPA) è stato presentato in contemporanea mondiale. Nel nostro Paese viene lanciato dall’Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo (AIDOS), che ne cura l’edizione italiana. Il titolo del Rapporto è: “Al riparo dalla tempesta. Un’agenda innovativa per donne e ragazze, in un mondo in continua emergenza”.

Nel Rapporto viene citato l’Indice dei Paesi fragili, elaborato dall’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE). In che cosa consiste e qual è l’utilità di questo Indice? Quali emergenze sono state identificate? I disastri naturali, le guerre, la negazione dei diritti più elementari, la fame e la sete sono tra i fattori che costringono le popolazioni a spostarsi per sopravvivere. Cosa accade o cosa può accadere quando a fuggire dalla propria casa sono le donne in gravidanza o le famiglie con bambini piccoli al seguito?

C’è un impegno preciso da parte del nostro Governo per fare la propria parte sullo scenario mondiale in merito alle tematiche trattate nel Rapporto?

Mario Calvagno, caporedattore, e Carmen Zammataro, redattrice di RVS Roma, intervistano Maria Grazia Panunzi, presidente AIDOS.

video

3 Dicembre 2015 688 10 Nessun commento

Download

Clicca Download e poi sulla freccia in basso a destra del player o tasto destro sul player Salva con nome.

Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio  HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale

Informativa Privacy 

8x1000
5x1000

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni sulla Privacy, clicca qui

Chiudi