Lotta al gioco d’azzardo, aggiornamento sul concorso Ludocrazy

image
Descrizione

In questa puntata de L’Altro Binario Claudio Coppini e Roberto Vacca hanno intervistato il pastore avventista Franco Evangelisti, direttore dell’Opera Sociale Avventista.

Con il pastore Evangelisti, come spesso accade su queste frequenze, abbiamo parlato di dipendenza da gioco d’azzardo e delle iniziative che OSA sta portando avanti per combattere questo evento. D’altra parte, come riprotato da un articolo di Rai News, “un adulto su tre gioca d’azzardo: 18 milioni di persone, 700mila sono minorenni“.

Tema dell’intervista l’iniziativa Ludocrazy, un progetto nato in collaborazione tra OSA e Paratissima con l’obiettivo e l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi derivanti dalla ludopatia attraverso il linguaggio universale dell’Arte lanciando un bando di concorso aperto ad artisti emergenti.

Nata come manifestazione off di Artissima, fiera internazionale di arte contemporanea, Paratissima è diventata in pochi anni uno degli eventi di riferimento nel panorama artistico a livello nazionale, i cui artisti sono creativi (pittori, scultori, fotografi, illustratori, stilisti, registi, designer) emergenti, che non sono ancora entrati nel circuito ufficiale dell’arte, e i nomi affermati che desiderano mettersi in gioco in un contesto dinamico rivolto ad una vasta platea. La manifestazione nasce nel 2005 per ridare vita a quartieri degradati della città di Torino attraverso l’esibizione di opere d’arte.

9 Novembre 2018 482 16 Nessun commento

Download

Clicca Download e poi sulla freccia in basso a destra del player o tasto destro sul player Salva con nome.

Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio  HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale

Informativa Privacy 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni sulla Privacy, clicca qui

Chiudi