Musica e diritti umani – Concerto del Maestro Antonio Pappano per Amnesty International Italia

image
Descrizione

Il Maestro Antonio Pappano, direttore dell’Orchestra e del Coro dell’Accademia di Santa Cecilia, ha deciso di dedicare ad Amnesty International il concerto “Prigionia e Libertà”, che si terrà oggi a Roma alle ore 19.30 presso la Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica. Il Maestro Pappano ha scelto alcuni brani tratti da opere di Beethoven e di Dallapiccola che vedono in scena prigioni e prigionieri. Musica e diritti umani: un connubio possibile? Di quali casi si sta occupando Amnesty riguardo le detenzioni per motivo di coscienza e di pensiero? Nell’opera in un atto di Luigi Dallapiccola “Il prigioniero”, inserita dal Maestro Pappano nel programma del concerto, entrano in scena, con la “Santa inquisizione”, non solo il carcere per motivo di coscienza, ma anche la tortura e il patibolo. Com’è attualmente la situazione nel mondo da questo punto di vista? Mario Calvagno, caporedattore, e Carmen Zammataro, redattrice di RVS Roma, intervistano Riccardo Noury, portavoce della sezione italiana di Amnesty International.

video

29 Aprile 2014 482 7 Nessun commento

Download

Clicca Download e poi sulla freccia in basso a destra del player o tasto destro sul player Salva con nome.

Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio  HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale

Informativa Privacy 

8x1000
5x1000

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni sulla Privacy, clicca qui

Chiudi