Pari dignità e diritti: 16 giorni per vincere la violenza

image
Descrizione

Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, una ricorrenza che invita l’opinione pubblica a riflettere su un tema di rilevanza per l’intera società.

Per l’occasione la FDEI (Federazione Donne Evangeliche in Italia) anche quest’anno ha pubblicato il quaderno “Pari dignità e diritti: 16 giorni per vincere la violenza”.

Ai microfoni di Mario Calvagno e Carmen Zammatario, interviene Gianna Urizio, giornalista, curatrice del quaderno, da molti anni attiva in un centro anti-violenza di Roma.

“Abbiamo deciso, per i 16 giorni contro la violenza 2018, di guardare alla condizione delle donne alla luce dei diritti umani, e anche della nostra bella Costituzione, che anch’essa quest’anno compie 70 anni. Nella nostra Costituzione – sottolinea la giornalista – c’è una forte tensione per la parità, la giustizia sociale ed economica, per la protezione di chi è debole, per la libertà di tutte e tutti e l’importanza del coinvolgimento di tutti/e nel realizzarle. Un covenant del quale lo Stato dev’essere il garante”.

Per maggiori informazioni contattaci attraverso un messaggio privato sulla nostra pagina Facebook, oppure chiamaci allo 063210200, al 3425079109 (voce, SMS e WhatsApp) o scrivici all’indirizzo roma@radiovocedellasperanza.it.

14 novembre 2018 149 7 Nessun commento

Download

Clicca Download e poi sulla freccia in basso a destra del player o tasto destro sul player Salva con nome.

Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio  HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale

Informativa Privacy 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni sulla Privacy, clicca qui

Chiudi