Passa la speranza! Insieme a tavola per la pace

image
Descrizione

Un numero davvero speciale questo di Passa la Speranza! E potremmo intitolarlo: Passa la speranza interreligioso nella pace.
Claudio Coppini, domenica 3 febbraio ha partecipato, insieme a 130 persone, al pranzo interreligioso:
Insieme a tavola per la pace che si è tenuto per il quarto anno consecutivo presso la Comunità Ebraica di Firenze. In quella occasione ha potuto raccogliere numerose testimonianza fra i partecipanti. In sequenza, Amedeo Spagnoletto, rabbino capo della Comunità Ebraica di Firenze, Andrea Bigalli, sacerdote cattolico, referente di Libera per la Toscana, Hamdan Al-zeqri, mediatore interculturale, Comunità Islamica, Marco Romoli. presidente associazione Un tempio per la pace, tra i promotori e organizzatori dell’iniziativa, Paola, una partecipante al pranzo, Saverio Scuccimarri, pastore della Chiesa Avventista, Joseph Levi rabbino emerito e figura di rilievo che ha contributo negli anni alla crescita del dialogo tra le varie confessioni religiose a Firenze, Ibrahim Ali, giovane della Comunità Islamica di Firenze, Massimo Fratini, assessore per i rapporti con le confessioni religiose del Comune di Firenze, Daniela Misul, presidente Comunità Ebraica di Firenze. Abbiamo aperto e chiuso queste registrazioni con una preghiera cantata dai fratelli della Comunità Ebraica.
Un ringraziamento anche alla Coop che ha offerto gli alimenti e le vettovaglie per il pranzo.

video

26 Febbraio 2019 901 25 Nessun commento

Download

Clicca Download e poi sulla freccia in basso a destra del player o tasto destro sul player Salva con nome.

Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio  HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale

Informativa Privacy 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni sulla Privacy, clicca qui

Chiudi