I Ragazzi di Sipario: una cooperativa sociale davvero speciale

image
Descrizione

In questa puntata de L’Altro-Binario, Claudio Coppini intervista Marco Martelli Calvelli, presidente di una cooperativa sociale davvero speciale: “I ragazzi di sipario”. Una cooperativa sociale di tipo “B” che nasce dall’esperienza dell’associazione Sipario, nata ormai 13 anni fa, quando i genitori di 3 ragazzi si sono interrogati sulle possibilita’ che attendevano i loro figli disabili appena diplomati. Trovando un panorama non roseo, questo primo piccolo nucleo si organizzo’ per creare un’associazione in grado di porsi come filtro tra lo studio e la vita adulta dei ragazzi. Al progetto si unirono presto anche altri genitori e persone vicine al tema dell’integrazione sociale. L’obiettivo dell’Associazione “Sipario” e’ sempre stato quello di offrire strumenti e occasioni di crescita a ragazzi fragili, ma che se sostenuti, stimolati e valorizzati, sono in grado di mostrare un potenziale che altrimenti sarebbe rimasto sopito.Uno dei primi corsi organizzati per incrementare l’autonomia dei giovani fu un corso di cucina e da lì, ormai quasi 10 anni fa, nacque l’idea di aprire un ristorante, i cui soci fossero proprio i ragazzi e nel quale potessero sperimentare una concreta esperienza lavorativa: nacque cosi’ laCooperativa sociale “I Ragazzi di Sipario”.

I Ragazzi di Sipario

 

13 febbraio 2017 288 9 Nessun commento

Download

Clicca Download e poi sulla freccia in basso a destra del player o tasto destro sul player Salva con nome.

Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio  HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale

Informativa Privacy 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni sulla Privacy, clicca qui

Chiudi