Settimana di Preghiera 2015: “Il tempo dell’attesa”

image
Descrizione

Commentiamo con il pastore Saverio Scuccimarri, direttore della testata “Il Messaggero Avventista”, il supplemento alla rivista dedicato alle “Letture per la Settimana di Preghiera 2015″. Il tema di quest’anno è: “Il tempo dell’attesa. La delicata arte di vivere tra il presente e l’eternità”. Cos’è la “Settimana di Preghiera”, come si svolge e con quali scopi?

Il supplemento si presenta come una raccolta di letture, una per ogni giorno della settimana. L’articolo di apertura, dal titolo “Questo tempo è il nostro”, è a cura del presidente della Conferenza Generale della Chiesa Cristiana Avventista, il pastore Ted Wilson. Scrive che Dio manda degli avvertimenti chiari, dei segni potenti, a tutta l’umanità. Di cosa si tratta esattamente?

Per quali motivi abbiamo la certezza della seconda venuta di Gesù, questa volta in maniera gloriosa, epocale e visibile in tutto il pianeta?

Quanto conta l’adorazione sincera, personale e sentita nei confronti di Dio Creatore e Salvatore, nella propria esperienza di vita e nell’esperienza della salvezza per grazia mediante la fede?

Il grande conflitto fra il male e il bene finisce con il ritorno di Cristo, che comporta anche la risurrezione dei morti e la vita che riprende per tutta l’eternità. Cosa succederà esattamente?

Il pastore Saverio Scuccimarri è anche autore del libro tascabile “La speranza nell’Apocalisse – Il tempo presente alla luce della profezia”. Diverse letture della Settimana di Preghiera citano proprio il libro biblico dell’Apocalisse. Quanto è opportuno riscoprire oggi l’Apocalisse? E perché?

Intervista a cura di Mario Calvagno, caporedattore, e Carmen Zammataro, redattrice di RVS Roma.

video

3 Novembre 2015 500 11 Nessun commento

Download

Clicca Download e poi sulla freccia in basso a destra del player o tasto destro sul player Salva con nome.

Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio  HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale

Informativa Privacy 

8x1000
5x1000

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni sulla Privacy, clicca qui

Chiudi