Sfogliando il giornale: vendiamo le chiese per aiutare i poveri

image
Descrizione

In questo numero abbiamo ospitato don Alessandro Santoro, prete delle Piagge (quartiere di Firenze).

Con don Santoro prendiamo spunto da un articolo del quotidiano.net: «Il Papa e le chiese senza più fedeli. “Vendiamole per aiutare i poveri” – Un patrimonio di gran valore. I vescovi: troppi luoghi sacri dismessi».

Si legge nell’articolo: “Un rassegnato ma realista cardinale Ravasi, ministro vaticano della Cultura, osservava ieri al convegno sulla dismissione dei beni ecclesiastici che bisogna rendersi conto ormai che il cattolicesimo in Occidente è minoranza. Un lento declino che significa di fatto sempre più chiese vuote. E in vendita. Tanto che papa Francesco ieri è intervenuto, sottolineando come il ricavato delle cessioni deve essere impiegato “al servizio dei poveri”. Il fenomeno delle chiese in vendita è più forte all’estero in Paesi come Germania, Francia, Olanda, Svizzera e Gran Bretagna (gli anglicani dal 1969 ad oggi hanno venduto 1.600 chiese, il 10% di tutte quelle in loro possesso).

Ma ora rischia di divampare anche in Italia così da aver costretto il dicastero di Ravasi, gli organi della Cei e i superiori dei vari ordini religiosi, a correre ai ripari riunendosi in una due giorni alla Gregoriana per studiare nuove regole per evitare che sempre più edifici di culto si trasformino in pizzerie, discoteche, banche, sporting club, persino garage. Il problema è la conversione in usi profani per così dire spinti. Sulla questione il Papa ha dettato la linea: vendere le chiese si può “ma in caso di necessità devono servire al maggior bene dell’essere umano e specialmente al servizio dei poveri”.

30 novembre 2018 164 6 Nessun commento

Download

Clicca Download e poi sulla freccia in basso a destra del player o tasto destro sul player Salva con nome.

Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio  HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale

Informativa Privacy 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni sulla Privacy, clicca qui

Chiudi