WWF – Salva l’Amazzonia, Oasi del mondo

image
Descrizione

Missione speciale quest’anno per la Giornata delle Oasi WWF prevista domenica 18 maggio: le aree protette del WWF scendono in campo per salvare l’Oasi del Mondo, la grande foresta amazzonica, che negli ultimi 50 anni ha perso quasi un quinto della sua superficie, compresi animali e risorse naturali preziose per le popolazioni locali e di tutto il pianeta. Il WWF vuole puntare sulla ‘Deforestazione Zero’ nelle aree ancora intatte e realizzare un importante progetto per il Triangolo Verde dell’Amazzonia. Cosa prevede nello specifico? Per contribuire a salvare il polmone del mondo dal 1 al 18 maggio invia un SMS o chiama da fisso il 45505. Potrai donare 2 euro via SMS oppure 2 o 5 euro da rete fissa. In Italia il 18 maggio potrai scoprire la natura che il WWF difende nel nostro paese. Le Oasi WWF saranno aperte gratuitamente a tutti e animate da eventi, iniziative, manifestazioni che coinvolgeranno il pubblico, piccolo e grande, urbano o dei centri vicini con visite guidate, giochi didattici, liberazioni di animali curati e pronti a tornare nel loro ambiente, esposizioni di mostre di disegni o fotografiche, momenti culturali, mercatini con prodotti bio, semplici momenti di svago. L’evento ha ricevuto il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e anche quest’anno ha il sostegno di tanti partner e amici, tra cui Unicredit e Auchan. Mario Calvagno, caporedattore di RVS Roma, intervista Francesco Marcone, direttore del programma di WWF Oasi.

video

7 Maggio 2014 499 8 Nessun commento

Download

Clicca Download e poi sulla freccia in basso a destra del player o tasto destro sul player Salva con nome.

Il network radio avventista

RVS  è affiliata a:
AWR - Adventist World Radio  HCI - Hope Channel Italia
Aeranti - Associazione di categoria del settore radiotelevisivo locale

Informativa Privacy 

8x1000
5x1000

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni sulla Privacy, clicca qui

Chiudi